Attualità

Vogue e Forbes incoronano la Basilicata come meta turistica per il 2023

La “short list” delle due prestigiose riviste è un club esclusivo riservato a pochi. E la Lucania c’è.

Vogue e Forbes incoronano la Basilicata come meta turistica per il 2023
48

Vogue e Forbes incoronano la Basilicata come meta turistica per il 2023

La “short list” delle due prestigiose riviste è un club esclusivo riservato a pochi. E la Lucania c’è.

Prima Vogue, poi Forbes. Due riviste, un’unica affermazione: “la Basilicata è la meta turistica ideale per il 2023”.
In linea con una tendenza attuale che preferisce le vacanze “intenzionalmente isolate”, Vogue ha inserito la Basilicata “tra le 12 migliori destinazioni al mondo da visitare nel 2023”. Un club dal respiro internazionale, esclusivo, e che comprende soltanto Giappone, Scozia, Patagonia, Singapore.

Dal canto suo, Forbes, un’altra rivista importantissima che si occupa di classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle, annovera la nostra regione fra le prime cinque destinazioni turistiche in Italia da raggiungere nel 2023. Le altre mete/percorsi scelte/i sono la Sicilia, la Sardegna, il percorso dei vini, e la rete dei borghi più belli d’Italia (tra cui figurano anche quelli lucani, ovviamente).

Come si legge nell’articolo su Forbes che porta la firma di Catherine Sabino:“Cesellata di insenature idilliache e bagnata da acque turchesi da chiare a profonde, la costa lucana offre numerose opzioni di spiaggia e discoteche. Nelle vicinanze si trova Maratea con un centro storico imperdibile e 44 chiese. Poche ore di auto verso est, si arriva sulla costa ionica della Basilicata, con un terreno più dolce e ampie spiagge di sabbia chiara. Metaponto è ben posizionata, vicino ai resti della civiltà dell’antica Magna grecia e al mare”.

Anche Vogue è dello stesso avviso, infatti
Liam Hess scrive: “Come esploratore ossessivo dell’Italia meridionale, la mia scommessa va sulla Basilicata come regione emergente da tenere d’occhio (e idealmente da visitare) nel 2023”. Hees parla anche di Matera e dell’iconico inseguimento dell’ultimo film di 007, girato nella Città dei Sassi, ma aggiunge anche che “questa regione ancora da scoprire vanta anche spiagge incontaminate, una storia affascinante e frutti di mare freschi da leccarsi le dita“.

Antonio Nicoletti, direttore generale dell’APT regionale, ha dichiarato di sentirsi “orgoglioso” che la Basilicata sia stata inserita all’interno di queste due prestigiose classifiche e ha altresì affermato che le risorse messe in campo dalla regione Basilicata puntano proprio in questa direzione, cioè nel maggior riconoscimento del “brand Basilicata” come soluzione turistica a vocazione internazionale. Un lavoro importante e costante, avente il fine di coordinare e rafforzare l’offerta turistica per andare incontro alle esigenze di mercato che esiste e che ci dedica sempre maggiore attenzione.

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :