Attualità

Le telecamere di un programma RAI tornano in Basilicata

Domenica 24 settembre la trasmissione condotta da Federico Quaranta, “Il Provinciale”, sarà dedicata alla nostra regione

Le telecamere di un programma RAI tornano in Basilicata
256

Le telecamere di un programma RAI tornano in Basilicata

Domenica 24 settembre la trasmissione condotta da Federico Quaranta, “Il Provinciale”, sarà dedicata alla nostra regione

La Basilicata torna in tv e lo fa in prima serata. Domenica 24 settembre, a partire dalle ore 21:15, su RAI 3 andrà in onda la trasmissione “Il Provinciale” con una puntata interamente dedicata alla Basilicata.

Una terra meravigliosa, a tratti piena di mistero, rimasta per troppo tempo esclusa dalle cronache contemporanee e dalle mete di viaggio. In realtà, la Basilicata nasconde dei tesori dal valore inestimabile.

Il cammino di Federico Quaranta inizia da un libro di fiabe del 1600, “Il Racconto dei Racconti”, in cui l’autore Giambattista Basile, ispirato dal territorio lucano, raccoglie e traduce numerosi racconti popolari.

Alcune tra le più importanti fiabe note in tutto il mondo trovano, infatti, la loro origine in questo testo fondamentale e in questi luoghi incantati.

Dalla potenza dei racconti si passa alla suggestione dei territori, in un percorso che non vuole descrivere la Basilicata, ma conoscerla, tra letteratura, storia, cultura rurale, incontrando scrittori, intellettuali e abitanti del luogo, donne e uomini che hanno scelto di restare o di tornare, convinti che questa terra abbia molto da offrire.

Un’esplorazione antropologica e autentica che permette di godersi gli scorci incredibili del mare di Maratea, le vette selvagge e incontaminate del Pollino, il fascino poco conosciuto del Vulture, lo stupore regalato dai borghi sulle Dolomiti Lucane e molto altro.

E dal teatro naturale dei Calanchi, cantanti, musicisti e attori si esibiscono in performance di grande valore artistico.

Mia Canestrini, inoltre, conduce alla scoperta degli animali fiabeschi di questa regione: la bramea, una farfalla notturna che vive solo nei boschi lucani ed è a tutti gli effetti un fossile vivente; ma anche il lupo, la cicogna nera, gli uccelli rapaci.

La tradizione orale si fa identità e le storie profondamente radicate nel passato di un territorio aggiungono una nuova consapevolezza: la chiave per conoscere noi stessi e affrontare le sfide complesse della contemporaneità.

Appuntamento, dunque, a domenica 24 settembre per ammirare le bellezze lucane direttamente in prima serata. Su RAI 3.

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :