Attualità

La Basilicata torna al SIGEP dopo quasi vent’anni

La manifestazione si terrà dal 21 al 25 gennaio. La Lucania sarà rappresentata da tre pasticceri di Pignola

La Basilicata torna al SIGEP dopo quasi vent’anni
40

La Basilicata torna al SIGEP dopo quasi vent’anni

La manifestazione si terrà dal 21 al 25 gennaio. La Lucania sarà rappresentata da tre pasticceri di Pignola

Tutto il mondo dei gelatai, dei baristi, dei pasticceri e, quest’anno, anche dei panettieri e dei pastai si ritroverà a Rimini, al SIGEP, forse la più importante manifestazione dedicata alla galassia del dolce.

Dal 21 al 25 gennaio, questi mondi si sfideranno in una gustosa competizione che premierà le prelibatezze di maestri della cucina provenienti da tutto il Paese. A Rimini, alla Fiera, la 44esima edizione del SIGEP si svolgerà in contemporanea con «AB Tech Expo», esposizione incentrata su tecnologie e macchinari dell´arte bianca.

Saranno circa un migliaio gli espositori e, dopo quasi vent’anni, tornerà anche la Basilicata. La delegazione lucana, presente con la Confederazione Pasticcieri Italiani, sarà composta da tre pasticcieri di Pignola: il maestro Gerardo Pacillo e i pasticcieri Antonio Rosa e Davide Lauria.

La loro presenza alla Fiera del dolce è sicuramente un motivo d’orgoglio per tutta la regione, un’occasione per far emergere le eccellenze di una terra piena di vitalità e in grado di sorprendere in tutti i settori.

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :