Attualità

A Craco riapre il Parco museale scenografico

Il sito riapre al pubblico dopo due anni, nell’ambito di un programma di rilancio delle aree interne

A Craco riapre il Parco museale scenografico
160

A Craco riapre il Parco museale scenografico

Il sito riapre al pubblico dopo due anni, nell’ambito di un programma di rilancio delle aree interne

Il primo marzo è stato ufficialmento aperto, attraverso il simbolico passaggio della consegna delle chiavi dalle mani del sindaco di Craco, Vincenzo Lacopeta, a quelle della presidente della Cooperativa Oltre l’Arte, Rosangela Maino, il «Parco Museale Scenografico» di Craco (Matera). La cerimonia si è svolta nel Convento di San Pietro di Craco Vecchia.

«Il recupero del sito di Craco Vecchia contribuisce ad aumentare l’attrattività dell’area interna 'Montagna Materana', nell'ambito del programma di rilancio finanziato con risorse europee e regionali 'Strategia Nazionale Aree Interne', il cui accordo programmatico è stato sottoscritto nel 2019», ha spiegato il sindaco.
Nell’occasione, sono stati anche presentati i dispositivi protettivi che dovranno indossare i visitatori: un caschetto, unitamente alla raccomandazione di dotarsi di scarpe antiscivolo.

Il parco sarà aperto dal primo aprile al 31 ottobre tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18. Dal 1° novembre al 31 marzo, invece, sarà fruibile tutti i weekend e nei giorni festivi, dal venerdì alla domenica, dalle ore 10 alle 15.

«Dopo una chiusura del sito per più di due anni - ha detto il sindaco di Craco - speriamo di dare nuova linfa alla crescita turistica, economica e sociale del nostro paese, che ha beneficiato del prezioso sostegno economico».

«Crediamo - ha aggiunto la presidente della Cooperativa Oltre l’Arte, Maino - in modo convinto nella bellezza della Basilicata tutta. Occorre studiare strategie per raccordare questi meravigliosi attrattori di interesse. Qui a Craco c'è da 'ascoltare il silenzio', oltre che osservare l’antico borgo, perché questo silenzio parla e si diffonde in questo panorama mozzafiato. Tutto questo ha per i turisti un valore straordinario».

Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :