Comune di San Costantino Albanese

San Costantino Albanese

San Costantino Albanese
338

Comune di San Costantino Albanese (85030)

Il piccolo centro, che oggi conta circa 600 abitanti, è stato fondato da profughi Albanesi e Coronei, provenienti dalla città di Korone nella Morea, durante la quarta emigrazione avvenuta nel 1534. Sorge così il casale di Shën Kostandini basato su un'economia agricola con coltivazioni di castagno, olivo, lino, ginestra e cotone. Il paese fu premiato con dei privilegi regali, infatti fino al 1671 i suoi abitanti erano esenti dalle tasse e dai pesi fiscali poiché i regnanti spagnoli li premiarono per l'aiuto dato in passato nelle battaglie contro i turchi. Caratteristiche del centro sono la lingua arbëreshë, il costume tradizionale e il rito bizantino. Il comune, ai sensi delle leggi vigenti a tutela delle minoranze etno-linguistiche, attua il bilinguismo amministrativo, utilizzando la lingua albanese anche negli atti ufficiali e nella segnaletica stradale.
I Patroni del paese sono due: San Costantino e la Madonna della Stella. A quest’ultima viene dedicata un’importante festa la seconda domenica di maggio di ogni anno. Il momento forse più importante delle celebrazioni è rappresentato dall'accensione di caratteristici pupazzi, i nusàzit, che sono messi su un palco di fronte alla Chiesa Madre e accesi nel momento in cui la Madonna è portata fuori dalla chiesa, alla fine della messa e prima dell’inizio della processione diretta al Santuario.

85030 Piazza Europa, 85030 San Costantino Albanese, PZ +39097391384 www.comune.sancostantinoalbanese.pz.it
Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :