Comune di Atella

Atella

Atella
199

Comune di Atella (85020)

Nonostante tracce di insediamenti risalenti al III-IV secolo, la formazione del centro abitato nella versione attuale risale al XIV sec. quando Giovanni d'Angiò, figlio di re Carlo II, promise l'esenzione dalle imposte per 10 anni a coloro che si sarebbero trasferiti nella città che stava sorgendo per suo volere. L’occasione si rivelò vantaggiosa per quei cittadini che erano stati impoveriti dalle continue guerre e oppressi dai pesanti tributi dei feudatari del Vulture e dintorni.
Dopo il 1861, molti abitanti di Atella parteciparono attivamente al movimento di rivolta noto come Brigantaggio. il maggior rappresentante del brigantaggio atellano fu Giuseppe Caruso, prima luogotenente di Carmine Crocco, poi traditore del suo capo dopo essersi costituito alla Guardia Nazionale Italiana.
Oggi è un centro di 3834 abitanti, devoti a Santa Maria di Nives, festeggiata il 5 Agosto.

85020 Piazza Matteotti, 1, 85020 Atella, PZ +390972716611 www.comune.atella.pz.it
Comments :
  • img
    Lorenzo Peterson
    15th August, 2019 at 01:25 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    15th August, 2019 at 05:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

  • img
    Tammy Camacho
    16th August, 2019 at 03:44 pm
    Reply

    " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

    • img
      Lorenzo Peterson
      17th August, 2019 at 01:25 pm
      Reply

      " There are many variations of passages of Lorem Ipsum available, but the majority have suffered alteration in some form, by injected humour "

Leave A Comment :